Etixx-QuickStep: ammiraglia nel fosso e Uran se la ride

Piccolo inconveniente per l’ammiraglia Etixx-QuickStep a Richmond

L’auto in dotazione alla Etixx-QuickStep è finita fuoristrada durante un allenamento in vista della cronosquadre del mondiale di Richmond e la formazione belga ha dato dimostrazione di essere una squadra anche nei momenti di difficoltà.

Corridori e direttori sportivi si sono messi all’opera per rimettere in carreggiata il mezzo. Inizialmente alcuni atleti tra i quali il Campione del Mondo Michal Kwiatkowski  hanno cercato di usare il loro peso per spostare l’auto, operazione che non ha dato alcun risultato.

Allora il quattro volte vincitore della Parigi-Roubaix Tom Boonen è salito al posto del conducente, i Ds Tom Steels e Wilfried Peeters ci hanno messo la loro stazza e Kwiatkowski e Tony Martin, da dietro, hanno spinto l’auto.

Il tutto sotto lo sguardo contrariato di Davide Bramati e quello divertito di Rigoberto Uran che ha filmato tutta la scena e poi l’ha twittata.




Commenta l'articolo...

velomagit