Tom Dumoulin (Giant Alpecin)

Giant-Alpecin: presentata la formazione 2016, Dumoulin al Giro d’Italia

A Berlino svelati i programmi del Team Giant-Alpecin, Dumoulin punta al Giro d’Italia

Berlino (Ger) – Tom Dumoulin punta al Giro d’Italia, John Degenkolb (vincitore nel 2015 della Milano-Sanremo e della Parigi-Roubaix) alle classiche. Svelati i piani e la nuova formazione del Team Giant-Alpecin e della squadra femminile Team Liv-Plantur. Le due squadre sono state presentate, con un vero e proprio tributo al nostro movimento ciclistico, all’Ambasciata italiana a Berlino. Ad aprire il vernissage l’ambasciatore italiano Pietro Benassi.

Giant-Alpecin, giovani e vincenti

Il team manager della Giant-Alpecin Iwan Spekenbrink punta sul futuro: «Stiamo lavorando con un gruppo di giovani corridori che vogliamo far crescere ulteriormente nel nostro ambiente.  Continueremo anche a potenziare tutte quelle attività di promozione del ciclismo per far crescere il movimento in Germania».

La squadra femminile Team Liv-Plantur

La formazione femminile del Team Giant-Alpecin si chiamerà Team Liv-Plantur; dieci atlete in squadra e il rinnovo del contratto (4 anni) della talentuosa olandese Floortje Mackaij. «Floortje è entrata nel team due anni fa, e abbiamo avviato un progetto di lungo periodo – ha detto il direttore sportivo Hans Timmermans – per noi si tratta di una decisione logica prolungare il nostro impegno con questa giovane promessa del ciclismo femminile»

Il Team Giant-Alpecin e il Team Liv-Plantur

Il Team Giant-Alpecin, fondato da Iwan Spekenbrink nel 2008, è composto da 27 corridori.  Il Team Liv-Plantur, è composto da 10 atlete. Vai alle formazioni del Team Giant-Alpecin e del Team Liv-Plantur.

 

Foto di copertina: © Team Giant-Alpecin

Fotogallery: © CorVos / Team Giant-Alpecin

 

[wysija_form id=”1″]

 




Commenta l'articolo...

velomagit