Primi colpi in casa della Lugagnano Off Road

Lugagnano Off Road: cinque nuovi arrivi

Primi colpi in casa Lugagnano Off Road

In attesa di definire il calendario 2016, il sodalizio di Lugagnano Val D’Arda, ufficializza l’arrivo di cinque nuovi atleti nel gruppo amatoriale e agonistico curato dal team manager Ilario Silva.

«Anche quest’anno saremo impegnati su più fronti, sia per quanto concerne la specialità olimpica, sia per quando concerne gran fondo e marathon. Saremo presenti – dichiara il team manager Ilario Silva – in alcuni circuiti regionali ma, come sempre i nostri obiettivi sono le marathon nazionali ed internazionali e, ovviamente, il Mondiale. Nella competizione iridatala Lugagnano Off Road in questi due stagioni ha saputo togliersi delle belle soddisfazioni.  Ovviamente non possiamo tralasciare le prove di cross country dove guardiamo con attenzione a due giovani atleti che fanno parte, da quest’anno, nel nostro team».

I nuovi arrivati sono i due Under 23 Luca Cerri, di Castelverde (Cr), proveniente dal Titici e Daniele Gravaghi, di Castell’Arquato (Pc), ex Pedale Fidentino.

Nel sodalizio entra a far parte anche la debuttante Clarissa Viciguerra, di Castell’Arquato (Pc). Completano il quadro  due master 2 (35/39 anni): il parmense Robin Selvo Selvatici e Michele Caricato di Lugagnano Val D’Arda (Pc).

Più informazioni:  sito internet Lugagnano Off Road email: Lugagnano Off Road

 

 

[wysija_form id=”1″]

 




Commenta l'articolo...

velomagit